Hai bisogno di assistenza?
Contattaci
ViaCHAT
Servizio Attivo
  Lun-Ven  9:00-18:00  Sab  9:00-13:00


Addolcitore Cabinato Acqua Brevetti BRAVOCAB 11 lt Cod. CD10411

Disponibilità: In magazzino
Codice articolo: CD10411
1.080,01 €
IVA INCLUSA

i
Ordina entro
  • 00Ore
  • 00Minuti
  • 00Secondi
Il prodotto sarà affidato al corriere il: Monday 27 / Tuesday 28 May

Informazioni aggiuntive

Marca Acqua Brevetti
Tempi di spedizione In 4/5 giorni

Addolcitore Cabinato Acqua Brevetti BRAVOCAB 11 lt Cod. CD10411

Addolcitore Cabinato Acqua Brevetti BRAVOCAB 11 lt Cod. CD10411: Addolcitore cabinato ideato per ridurre la durezza dell'acqua salvaguardando impianti idrotermosanitari domestici, sistemi di generazione e distribuzione di acqua calda sanitaria, bollitori, sanitari ed accessori. Completo di by-pass, taratore di durezza e kit analisi durezza.

Dettagli

Nome Prodotto Addolcitore Cabinato Acqua Brevetti BRAVOCAB 11 lt Cod. CD10411
Caratteristiche Tecniche

Modello: BRAVOCAB 11

  • Volume di resina, litri:  11 
  • Attacchi: 1”M 
  • Capacità ciclica massima, m3x°F: 61 
  • Portata nominale, m3/h: 0.9  
  • Portata breve di punta, m3/h:   2.0 
  • Consumo massimo sale per rigenerazione, kg:  1.6 
  • Pressione min-max, bar: 1.5 - 9 
  • Dimensioni Alt x Largh x Prof*, mm:    695x510x400
  • Alimentazione elettrica, V/Hz:   220-24/50 
  • Temperatura acqua, min./max, °C: 5-50
Dotazioni:

  • La dotazione standard comprende: addolcitore BravoCAB, valvola di by-pass, kit analisi durezza, istruzioni per l’uso (inclusa dichiarazione di conformità), certificato di garanzia.. Apparecchiatura conforme al DM 25/12 e al DM 174/04.

Caratteristiche Generali


BravoCAB




Addolcitore  automatico  elettronico  cabinato  monoblocco  a  scambio  di  ioni  idoneo  al  trattamento  di  acque destinate  al  consumo  umano  a  rigenerazione  volumetrica  proporzionale  in  controcorrente.  

BravoCAB  è  in grado  di  utilizzare  le  resine  con  diversi  livelli  rigenerativi,  in  base  ai  consumi  rilevati  automaticamente dall’elettronica. 
In  questo  modo  si  adatta  ai  fabbisogni  del  cliente  (ferie,  ospiti,  stagionalità)  garantendo consumi di sale ed acqua fino al 50% inferiori rispetto alle valvole tradizionali.  Inoltre l’innovativo sistema di rigenerazione  in  contro  corrente  permette  il  completo  ripristino  della  capacità  di  scambio  ad  ogni  ciclo rigenerativo.  
Il  tino  del  sale  lavora  a  secco  impedendo  la  formazione  di  ponti  di  sale  e  facilitando  la manutenzione.  
L’innovativa  elettronica  ED  consente una  programmazione  rapida  (è  sufficiente  impostare l’ora ed il valore della durezza) e dispone di un sistema di autodiagnosi elettron con  visualizzazione dei giorni  di  funzionamento,  numero  totale  di  rigenerazioni,  controllo  turbina  e  controllo  micro-switch.  
I  dati statistici e di programmazione vengono mantenuti anche in caso di mancanza di corrente. 
Il display standard mostra: ora, durezza ed ora di rigenerazione. 
Sistema Rigenerazione delle resine a volume con possibilità di forzatura temporizzata del ciclo. 
Ora di rigenerazione programmabile. 
BravoCAB è completo di cabinatura in polipropilene,  bombola  in  polipropilene  rinforzato, valvola  di  comando  elettronica  a  volume  con  forzatura, resina cationica forte a ciclo sodico, taratore di durezza, sistema di auto disinfezione delle resine, valvola di by pass, kit di analisi durezza. 
Esclusioni: sale. 
Apparecchiatura conforme al DM 25/12 e al DM 174/04.


Finalità del sistema

Uno dei problemi cruciali negli impianti idrotermosanitari è rappresentato dalla formazione di incrostazioni calcaree causate dalla durezza dell’acqua. Il calcare si deposita su tubature, caldaie e scaldabagni ostruendole, riducendone l’efficienza, aumentandone i costi energetici e i costi di manutenzione. Inoltre il calcare si deposita su vasche e docce, lavelli, rubinetti, creando macchie antiestetiche. Ma non è tutto: l’acqua dura non permette di lavare bene pelle ed indumenti a causa del deposito di sali incrostanti che, inoltre, richiedono l’utilizzo di una maggiore quantità di detergenti e saponi. L’addolcimento rappresenta la tecnologia che attualmente offre le maggiori garanzie di successo nella prevenzione dei depositi calcarei.


Principio di funzionamento

Gli addolcitori BravoCAB contengono delle resine scambiatrici di ioni che trattengono selettivamente gli ioni calcio e magnesio (responsabili della formazione delle incrostazioni) rilasciando nell’acqua ioni sodio. Una speciale valvola (regolatore di durezza) permette di modulare il valore della durezza in uscita dall’addolcitore stesso. Una volta esaurita la capacità di scambio, le resine scambiatrici vengono rigenerate utilizzando del cloruro di sodio (sale). Gli addolcitori BravoCAB sono completamente automatici e gestiscono autonomamente le fasi di lavoro e di rigenerazione.


Vantaggi dell’addolcimento

Perché dovrei avere bisogno di un addolcitore?

  • Risparmio fino al 25% sui costi energetici.
  • Riduzione dei costi per riparazioni e manutenzioni.
  • Nessuna macchia di calcare su rubinetti, box doccia, pareti.
  • Stop alle incrostazioni su tubature, elettrodomestici e caldaie.
  • Riduzione nel consumo di detergenti fino al 50%.
  • Pelle e capelli più sani e morbidi.
  • Più morbidezza per vestiti e lenzuola.

Caratteristiche Principali

BravoCAB è un addolcitore cabinato ideato per ridurre la durezza dell’acqua salvaguardando impianti idrotermosanitari domestici, generatori di vapore ed impianti di raffreddamento, impianti di umidificazione, macchine lavatrici e lavanderie, impianti idrici di processo. Grazie alla progettazione tecnica e ai brevetti depositati gli addolcitori BravoCAB combinano il funzionamento intelligente alla grande semplicità permettendo di contenere al massimo i consumi di acqua e sale. Gli addolcitori BravoCAB si contraddistinguono dagli altri addolcitori disponibili in commercio per alcune caratteristiche salienti.


Semplicità

La valvola dell’addolcitore si smonta a mani nude ed in poche mosse; essa è realizzata in plastica alimentare certificata ed è costituita dal 30% in meno di pezzi rispetto alle altre valvole disponibili in commercio. La valvola è montata direttamente sul rotore senza l’ausilio di collegamenti meccanici. Nessuna parte della valvola, in particolare quelle a contatto con l’acqua addolcita, è realizzata in materiali metallici escludendo problemi di corrosione con conseguente rilascio di metalli (rame, zinco, piombo) nell’acqua. L’elettronica estremamente innovativa è affidabile e semplice da programmare: in pochi secondi e premendo solo due pulsanti l’impianto è messo in funzione. Non occorre eseguire test o avviare procedure particolari.


Livello rigenerativo variabile

BravoCAB è in grado di utilizzare le resine con diversi livelli rigenerativi che vengono stabiliti in maniera completamente automatica ed intelligente dall’elettronica sulla base dei consumi reali. In questo modo l’addolcitore si tara automaticamente sulle esigenze specifiche dell’utenza consumando solo il sale e l’acqua strettamente necessari. Questo garantisce un risparmio di sale fino al 47% ed un risparmio d’acqua fino al 50% rispetto ad un addolcitore con livello di rigenerazione fissa.


Efficienza

La rigenerazione delle resine è eseguita in maniera proporzionale all’effettivo consumo ed avviene in controcorrente per una rigenerazione efficace e completa delle resine.


Tino sale a secco

Il tino sale funziona a secco e viene riempito solo al momento della rigenerazione. Questo garantisce l’assenza della formazione di ponti di sale e riduce il rischio di fuoriuscite incontrollate d’acqua. Inoltre il galleggiante che controlla il riempimento non è in pressione durante il funzionamento dell’addolcitore riducendo ulteriormente il rischio di fuoriuscite incontrollate d’acqua.


Sicurezza

Gli addolcitori BravoCAB sono forniti completi di by-pass. Inoltre BravoCAB effettua una rigenerazione al massimo ogni 4 giorni. Il mantenimento dei dati statistici e di programmazione anche in caso di interruzione di corrente della rete elettrica è assicurato da una memoria non volatile permanente. BravoCAB è conforme alle normative italiane vigenti in materia di trattamento dell’acqua destinata al consumo umano. BravoCAB è dotato di display LCD retroilluminato più facile da leggere e ideale per applicazioni in semi-interrati o posizioni scarsamente illuminate. La programmazione e la messa a punto è semplice e rapida: è sufficiente impostare l’ora e la durezza dell’acqua. Il display mostra: orario, durezza, ora di rigenerazione, percentuale capacità residua, portata oraria, consumo giornaliero totale e consumo medio giornaliero. L’elettronica è dotata anche di una funzione diagnostica che permette di monitorare i giorni di funzionamento, il numero di rigenerazioni, il controllo della turbina volumetrica e del microswitch. Gli addolcitori BravoCAB sono dotati di by-pass con taratore di durezza incorporato. Esso è realizzato completamente in plastica alimentare e si monta con il solo ausilio di clips. Nessuna parte a contatto con l’acqua addolcita è realizzata in metallo eliminando il rischio di corrosioni con conseguente rilascio di metalli nell’acqua. Il collaudo degli addolcitori BravoCAB è incluso. Il sale è escluso dalla fornitura dell’addolcitore.


Uso previsto, condizioni d’uso

Gli addolcitori BravoCAB sono stati realizzati per l’addolcimento di acque potabili fredde in ambito prevalentemente domestico ma possono trovare impieghi anche in campo tecnologico per la protezione di reti di distribuzione di acqua fredda, alimentazioni di impianti di riscaldamento e raffreddamento, reti idriche di processo.


Manutenzione e durata

BravoCAB richiede di effettuare la periodica rigenerazione delle resine che viene gestita automaticamente dalla valvola multivie. Gli addolcitori devono rientrare nel piano di sanificazione periodica dell’impianto (prevista da chi ha realizzato l’impianto). Pertanto, ogni qualvolta viene eseguita la sanificazione dell’impianto o di una sua parte, è necessario sanificare anche BravoCAB. Per una corretta gestione di BravoCAB è consigliabile effettuare almeno due controlli annuali.


Installazione

Effettuare l’installazione nel rispetto delle norme vigenti locali. L’installazione deve essere effettuata in luoghi igienicamente idonei e nel rispetto delle disposizioni previste dal DM n.37/2008, incluse quelle relative al collaudo e alla manutenzione. BravoCAB va installato sulla tubazione dell’acqua fredda all’ingresso dell’impianto, subito a valle del contatore generale e comunque a monte dell’impianto da proteggere. BravoCAB deve essere dotato di un adeguato sistema di by-pass (fornito in dotazione) che consenta di escluderlo in caso di necessità. In ogni caso, prima di effettuare l’installazione consultare il Manuale di Montaggio ed Installazione fornito a corredo dell’apparecchiatura.


Avvertenze

Attenzione: questa apparecchiatura necessita di una regolare manutenzione periodica al fine di garantire i requisiti di potabilità dell’acqua potabile trattata ed il mantenimento dei miglioramenti come dichiarati dal produttore.
Proteggere dal gelo e dalle intemperie evitando il contatto con solventi e prodotti chimici in genere. BravoCAB può trattare solo acqua rispondente ai requisiti prescritti dal D.L. N°31/01 e successive modifiche. Consultare il paragrafo Prestazioni e Dati Tecnici per i valori limite di funzionamento. Osservare quanto riportato sul Manuale di Istruzioni per l’Uso e Manutenzione. L’acqua sottoposta ad addolcimento può presentare caratteristiche di aggressività nei confronti delle tubazioni e degli organi di regolazione in materiale metallico. Si consiglia pertanto di prevedere, a valle di BravoCAB, un dispositivo di dosaggio proporzionale di polifosfati (pompa dosatrice BravaDOS per il prodotto AcquaSIL® 20/40 oppure stazione di dosaggio proporzionale per prodotto AcquaSIL® 5/10).


Caratteristiche dell’acqua da trattare

BravoCAB è stato progettato e realizzati per trattare acqua conforme a quanto previsto dal D.Lgs. N°31/01 e s.m.i. (acqua potabile). In caso contrario non installare l’apparecchiatura e rivolgersi al costruttore dell’impianto idraulico o ad altro personale qualificato. Il processo di addolcimento è in grado di modificare le concentrazioni di ioni calcio, magnesio e sodio regolamentati dal D.Lgs. N°31/01. E’ opportuno non addolcire eccessivamente le acque (limite inferiore consigliato 15 °fr). Poiché il processo di addolcimento incrementa la concentrazione di sodio nell’acqua è necessario non addolcire eccessivamente l’acqua per non superare il valore limite di 200 mg/l di sodio previsto dal D.L. N°31/01.

Garanzia Prodotto Tutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono nuovi ed imballati. La garanzia su questo articolo è 24 mesi dalla data dell'acquisto.
Costi e Modalita' Spedizione Dal giorno di ricevuto pagamento, il prodotto verra' spedito entro 3 giorni lavorativi. La Spedizione avverra' tramite uno dei seguenti corrieri: GLS EXECUTIVE, AWS, UPS
scopri di più

Caldaiemurali Feedaty 4.8 / 5 - 12694 feedbacks