Hai bisogno di aiuto?

chiamaci al num. 06 87811366 oppure usa il servizio di chat online attivo dalle ore 9:00 alle ore 19:00 

Contattaci



CALDAIA SIME MURELLE 25 OF GPL - NEW ErP 2016

630,80  IVA Inclusa
Spedizione Gratuita in Italia
630,80 €

Disponibilità: Esaurito

CALDAIA SIME MURELLE 25 OF GPL - NEW ErP 2016

CALDAIA SIME MURELLE 25 OF GPL NEW ErP 2015: Caldaie murali a gas a camera aperta con produzione di acqua calda istantanea.

 

 

 

Dettagli

Nome Prodotto CALDAIA SIME MURELLE 25 OF GPL NEW ErP 2015
Caratteristiche Tecniche
  • Per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria 
  • Camera aperta a tiraggio naturale
  • Classe di efficienza energetica riscaldamento: C
  • Potenza termica nominale: 8,7÷23,0 kW
  • Classe efficienza (CEE 92/42): **
  • Portata sanitaria continua: 10.7 l/min
  • Dimensioni (hxlxp): 700 x 400 x 350 mm; 34 kg
  • Versione a GPL

Per visualizzare ulteriori informazioni sul prodotto consulta l'immagine allegata

Caratteristiche Generali

MURELLE
 

CONVENZIONALE - Istantanea e solo riscaldamento (2 stelle)
  

Caratteristiche:
 

  • Caldaia murale monotermica 
  • 2 versioni a camera aperta con produzione di acqua calda sanitaria da 23,0 e 27,0 kW 
  • Regolazione climatica integrata 
  • Gestione di due circuiti riscaldamento a temperature differenziate 
  • Predisposta per l’abbinamento a solare termico 
  • Tramite kit opzionali può gestire un impianto solare a circolazione forzata e una zona a bassa temperatura
 

Che cosa succede?

 

A partire dal 1° AGOSTO 2015 con l’entrata in vigore dei Regolamenti UE: n. 641/2009 - n. 622/2012 che riguardano i circolatori, le caldaie potranno montare solamente circolatori ad alta efficienza.

A partire dal 26 settembre 2015 con l’entrata in vigore dei Regolamenti UE: n. 811/2013 - n. 812/2013 - n. 813/2013 - n. 814/2013 per gli APPARECCHI PER IL RISCALDAMENTO DEGLI AMBIENTI E PER LA PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA vengono introdotte delle regole che disciplinano:

  • La progettazione ecocompatibile (Ecodesign)
  • L’etichettatura energetica (Labelling)
     

Quali sono i prodotti coinvolti nelle normative?

 
Alla nuova progettazione ecocompatibile sono soggetti:
  • 1 Caldaie a gas e a combustibili liquidi per il riscaldamento e produzione A.C.S., fino a 400 kW 
  • 2 Pompe di calore per il riscaldamento e produzione A.C.S., fino 400 kW 
  • 3 Insiemi degli apparecchi di cui ai punti 1 e 2 + dispositivi solari, fino 400 kW 
  • 4 Scaldacqua fino 400 kW e serbatoi per A.C.S. con capacità fino a 2000 litri 
  • 5 Insiemi di apparecchi di cui al punto 4 + dispositivi solari, fino 400 kW e capacità serbatoi fino a 2000 litri 
Alla nuova etichettatura energetica sono soggetti:
  • 1 Gli stessi generatori fino alla potenza termica di 70 kW 
  • 2 I serbatoi A.C.S. fino alla capacità di 500 litri Le caldaie a biomassa sono al momento escluse sia dalla normativa che riguarda la progettazione ecocompatibile che dall’etichettatura energetica. 
     

Cosa prescrivono le normative?

 
 
PROGETTAZIONE ECOCOMPATIBILE (ErP)
 
I regolamenti relativi ad Ecodesign definiscono i requisiti minimi che devono rispettare i prodotti per essere immessi nel mercato europeo dal 26 settembre 2015:
 
RENDIMENTI MINIMI PER IL RISCALDAMENTO

Sono previsti rendimenti minimi per quanto riguarda la funzione riscaldamento, differenziati in base alla tipologia di prodotto, e generalmente relativi all’efficienza energetica stagionale.
 
RENDIMENTI MINIMI PER IL SANITARIO

Per gli apparecchi misti e per gli scaldacqua, per quanto riguarda la Prestazione sanitaria, sono previsti dei profili di carico* e relativi rendimenti minimi da rispettare. Per ogni prodotto il costruttore deve dichiarare il profilo di carico scelto (indicato con “taglie” come S, M, L, XL, ecc.) e garantire il rendimento minimo associato alla taglia.
 
EMISSIONI INQUINANTI MASSIME

Dal 26 settembre 2018, le emissioni di NOx dovranno rispettare limiti specifici per ogni categoria di prodotto.

RUMOROSITÀ MASSIMA AMMESSA

Per le pompe di calore, dal 26 settembre 2015, sono definiti dei limiti di emissione sonora sia per le unità interne che esterne in funzione della potenza degli apparecchi.
 
ETICHETTATURA ENERGETICA

Gli apparecchi di potenza fino a 70 kW e i bollitori con volume fino a 500 litri, a partire dal 26 settembre 2015, dovranno essere immessi nel mercato UE con una ETICHETTA ENERGETICA e una scheda prodotto, conforme al formato previsto. L’etichetta energetica classificherà i prodotti, in base all’efficienza, in una scala tra A+++ e G .
 
 
 
 
 
 

Quali sono gli obblighi e per chi?
 
 

  • Dal 1° agosto 2015 possono immettere sul mercato dell’Unione Europea solamente prodotti dotati di circolatori ad alta efficienza.
  • Dal 26 settembre 2015 possono immettere sul mercato dell’Unione Europea solamente prodotti conformi ad ErP.
  • Dal 26 settembre 2015 devono fornire l’etichetta energetica e la scheda prodotto per gli apparecchi e gli insiemi di apparecchi direttamente proposti.
Garanzia Prodotto Tutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono nuovi ed imballati. La garanzia su questo articolo è 24 mesi dalla data dell'acquisto.
Costi e Modalita' Spedizione Dal giorno di ricevuto pagamento, il prodotto verra' spedito entro 3 giorni lavorativi. La spedizione assicurata per l'italia è gratuita.La Spedizione avverra' tramite uno dei seguenti corrieri: GLS EXECUTIVE, AWS, UPS
Prev Next