Hai bisogno di aiuto?

chiamaci al num. 06 87811366 oppure usa il servizio di chat online attivo dalle ore 9:00 alle ore 19:00 

Contattaci



CALDAIA BERETTA MYNUTE RAIN GREEN E 30 CSI A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT SCARICO FUMI - NEW ErP

1.501,00  IVA Inclusa
Spedizione Gratuita in Italia
1.501,00 €

i Ordina entro
  • 00

    Ore

  • 00

    Minuti

  • 00

    Secondi

Riceverai il prodotto entro il
lunedì 12 / martedì 13 dicembre
Disponibilità: In magazzino

CALDAIA BERETTA MYNUTE RAIN GREEN E 30 CSI A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT SCARICO FUMI - NEW ErP

CALDAIA BERETTA MYNUTE RAIN GREEN E 30 CSI METANO Cod.20096643 - NEW ErP - COMPLETA DI KIT PER SCARICO FUMI: Caldaie a condensazione progettate per offrire un’elevata efficienza energetica.

 

 

Scopri il nostro servizio INSTALLAZIONE

* Campi richiesti

1.501,00  IVA Inclusa
Spedizione Gratuita in Italia
1.501,00 €

Dettagli


KIT PER SCARICO FUMI INCLUSO NEL PREZZO!!!

Nome Prodotto CALDAIA BERETTA MYNUTE RAIN GREEN E 30 CSI A CONDENSAZIONE
Caratteristiche Tecniche
  • Codice: 20096643
Specifiche etichetta energetica secondo direttiva Europea ErP
 
  • Efficienza energetica riscaldamento Classe A
  • Efficienza energetica sanitario profilo XL Classe A
Caratteristiche esercizio riscaldamento/sanitario:

  • Portata termica nominale riscaldamento: 25 kW
  • Portata termica nominale sanitario: 30 kW
  • Classificazione Direttiva Europea CEE 92/42: ****
  • Quantità di acqua calda con Δt=25°C: 17 l/min
  • Dimensioni (hxlxp) mm 797 x 553 x 274
  • Alimentazione a METANO
  • Legenda: 
    HE (Hi Efficiency)
    C (riscaldamento + acqua sanitaria)
    S (Camera stagna)
    I (accensione elettronica, controllo a ionizzazione)
  • Servizi esclusivi:     e    Beretta offre 5 o 10 anni di tranquillità grazie alle formule di estensione della garanzia Kasko.

Per visualizzare ulteriori informazioni sul prodotto CLICCA QUI

Caratteristiche Generali

Mynute Rain Green E - ErP


 

 

La nuova gamma Mynute Green E è progettata seguendo le indicazioni di ecodesign previste dalla Direttiva Europea ErP ed è composta da due modelli combinati e un modello solo riscaldamento. Le versioni combinate hanno portata termica 20-25 kW e 25-30 kW, valori che si riferiscono rispettivamente al riscaldamento e al sanitario; analogamente la versione solo riscaldamento ha una portata termica di 25-30 kW. La gamma offre di serie il nuovo scambiatore condensante ad accesso frontale con rendimenti migliorati (94% di rendimento stagionale), il circolatore modulante a basso consumo, la predisposizione per il kit clapet (optional) da utilizzare per canne fumarie in pressione e il ventilatore alta prevalenza per poter eseguire l’intubamento di canne fumarie con scarichi da Ø 60 o da Ø 50.


Mynute Green E: rendimento energetico elevato, ridotti consumi di gas e basse emissioni.

L’entrata in vigore della Direttiva Europea ErP (26.09.2015) prevede che anche i generatori per la produzione di riscaldamento e acqua calda sanitaria siano classifi cati attraverso l’apposita etichetta energetica indicante la classe. L’etichettatura obbligatoria fornisce una maggior trasparenza sulle caratteristiche dei prodotti che potranno essere facilmente comparati favorendo l’utente nella ricerca di quelli con effi cienza maggiore. Di conseguenza anche con le caldaie si contribuirà con maggiore facilità al raggiungimento dell’obbiettivo “20-20-20” fi ssato per l’anno 2020 che consiste nel: ridurre del 20% le emissioni di gas serra (CO2 ), incrementare del 20% l’utilizzo delle energie rinnovabili e ridurre del 20% i consumi energetici nei Paesi della EU.
 

Il nuovo scambiatore condensante Beretta ad accesso frontale

La caldaia Mynute Green E è equipaggiata con il nuovo scambiatore condensante Beretta ad accesso frontale. Un innovativo sistema di guide ne consente il movimento a cassetto, rendendo molto più rapido lo smontaggio per la pulizia prevista dalle normative vigenti. La ricerca continua ha consentito a Beretta di ottenere uno scambiatore caratterizzato da un considerevole aumento di prestazioni: 94% di rendimento medio stagionale calcolato secondo la Direttiva Europea ErP. Lo scambiatore nasce da un tubo unico di alluminio, senza saldature grazie ad un innovativo processo produttivo. L’elevata conduttività termica dell’alluminio, molto superiore a quella dell’acciaio, consente una maggiore uniformità nella distribuzione della temperatura. L’architettura a tubo unico (circuito in serie) permette di avere un’elevata sezione per il passaggio dell’acqua con il vantaggio di ridurre le perdite di carico e di prevenire il deposito di impurità mantenendo lo scambiatore performante nel tempo. Con il nuovo scambiatore condensante Beretta, le prestazioni di caldaia migliorano fi no a raggiungere un rendimento medio stagionale del 94%.
 

Circolatori modulanti Flex: prestazioni ottimizzate, basso consumo

Mynute Green E utilizza un circolatore sincrono modulante a basso consumo energetico, come previsto dalla Direttiva Europea ErP. Grazie a questa nuova tecnologia, il motore elettrico del circolatore offre un Indice di Effi cienza Energetica minore di 0,20, il che signifi ca consumi elettrici notevolmente ridotti. Il nuovo circolatore lavora proporzionalmente alla potenza erogata dalla caldaia, contribuendo così ad un’ulteriore riduzione dei consumi elettrici. In caso di necessità sull’impianto di riscaldamento, è possibile modifi care la prevalenza senza dover ricorrere alla sostituzione del circolatore di serie con uno ad alta prevalenza, da questa caratteristica deriva il nome “Flex”.

Fino a 49 metri di intubamento

Con Mynute Green E è possibile intubare con comodità anche le canne fumarie più “diffi cili” grazie alla omologazione per fumisteria Ø 50mm. I principali condotti della fumisteria da 50mm sono disponibili nel catalogo listino Beretta, mentre i manuali di caldaia forniscono le indicazioni di lunghezza massima, differenti a seconda della potenza di caldaia.
 

La semplicità del comfort

La gestione, semplice ed intuitiva, favorisce la comprensione e l’utilizzo di tutte le funzioni. Due sono i selettori di comando per impostare le funzioni di regolazione: manopola di selezione della temperatura riscaldamento e manopola dell’acqua calda sanitaria. Le indicazioni sullo stato della caldaia sono visualizzate tramite display. Il riempimento dell’impianto si esegue semplicemente grazie al pratico rubinetto di carico e all’idrometro di controllo a vista.

[ 1 ] Display digitale
[ 2 ] Selettore on/off/estate/inverno/reset/temperatura riscaldamento/attivazione Sistema Clima Amico
[ 3 ] Selettore temperatura acqua calda sanitaria/attivazione preriscaldo
[ 4 ] Idrometro

 

Caratteristiche:
 

  • MYNUTE RAIN GREEN E + sonda esterna + comando remoto REC 08 forma un sistema in classe A+ 
  • Disponibile kit antigelo fino a -10°C (optional) 
  • Caldaie ErP con circolatore modulante basso consumo (EEI0,20) modificabile fino a 7 m di prevalenza 
  • Basse emissioni inquinanti: classe 5 (UNI EN 483) 
  • Nuovo scambiatore condensante in alluminio ad alta portata e ad accesso frontale 
  • Termoregolazione di serie (sonda esterna optional) 
  • Predisposizione per il collegamento al pannello di controllo remoto REC 08 (optional) 
  • Possibilità di intubare canne fumarie con l’apposita fumisteria ø 60 in PP e ø 50 in PP (solo caldaie ErP) 
  • Grado di protezione elettrica IPX5D 
  • Dima, raccordi idraulici, rubinetti gas e sanitario a corredo 
  • Per la trasformazione gas rivolgersi ai Centri Assistenza Tecnica Beretta autorizzati
 

Beretta è “ERP”. L’impegno concreto verso un futuro eco-sostenibile


Con la sigla ErP, acronimo di “Energy related Products (Prodotti connessi all’utilizzo di energia), si identifica la Direttiva 2009/125/CE volta a ridurre il consumo energetico dei prodotti mediante una progettazione ecocompatibile. A partire dal 26 Settembre del 2015, data della sua effettiva entrata in vigore nell’Unione Europea, segnerà una svolta epocale per i prodotti del riscaldamento e della produzione di acqua calda sanitaria. In quella data diventeranno, inoltre, attuativi anche altri regolamenti contestualmente emanati per l’etichettatura energetica dei prodotti ad integrazione della corrispondente Direttiva 2010/30/UE.
 

Il regolamento prevede che tutti i prodotti destinati al riscaldamento e alla produzione di acqua sanitaria con potenza termica nominale inferiore o pari a 70 kW potranno essere immessi sul mercato solo con una etichetta energetica che ne evidenzi la classe *di efficienza. Sono state previste etichette di efficienza energetica differenti in base alla diverse tipologie di apparecchio/tecnologie, ma tutte hanno la medesima scala graduata a colori che identifica a colpo d’occhio i vari livelli di efficienza.La finalità delle etichette è di dare al consumatore la possibilità di identificare con facilità il livello di efficienza di un prodotto e di poter effettuare un confronto omogeneo tra prodotti che utilizzano diverse tecnologie. Per i prodotti la cui efficienza di trasformazione è influenzata dalle condizioni esterne, quali le pompe di calore, il dato di efficienza è riportato per fasce climatiche.
 

Oltre alle etichette di prodotto, il regolamento europeo ha previsto la creazione di una etichetta di sistema nel caso si realizzino impianti con diversi apparecchi, componenti e relativi controlli. Questa seconda tipologia di etichettatura, grazie alla sinergia virtuosa tra i diversi elementi, darà la possibilità di realizzare sistemi in grado di raggiungere livelli di efficienza anche superiori a quelli dei singoli apparecchi. Sempre a partire dalla stessa data, per prodotti destinati al riscaldamento e combinati, scatteranno nuovi limiti di efficienza stagionale. Queste per i prodotti con potenza termica nominale uguale o inferiore a 400kW, impediranno l’immissione sul mercato dei prodotti meno efficienti. Anche per i serbatoi di A.C.S. scatterà l’obbligo del rispetto di limiti minimi di dispersione termica. Per i serbatoio di acqua primaria, questi saranno soggetti al rispetto di una classificazione energetica basata sulla dispersione termica. Per gli accumuli sanitari, sino a 500 litri vi sarà l’obbligo dell’etichettatura, da 500 a 2000 litri saranno vincolati al rispetto della classificazione energetica. Per le pompe di calore per riscaldamento e per gli apparecchi misti, oltre ai limiti di efficienza stagionale, saranno previsti dei limiti di emissione sonora specifici per taglie di potenza. Anche gli scaldacqua siano essi a gas, a pompa di calore o solari, per poter essere immessi sul mercato, oltre all’etichettatura energetica, dovranno rispettare una serie di requisiti in termini di efficienza.

 

Garanzia Prodotto Tutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono nuovi ed imballati. La garanzia su questo articolo è 24 mesi dalla data dell'acquisto.
Costi e Modalita' Spedizione Dal giorno di ricevuto pagamento, il prodotto verra' spedito entro 3 giorni lavorativi. La spedizione assicurata per l'italia è gratuita.La Spedizione avverra' tramite uno dei seguenti corrieri: GLS EXECUTIVE, AWS, UPS
Prev Next