Hai bisogno di aiuto?

chiamaci al num. 06 87811366 oppure usa il servizio di chat online attivo dalle ore 9:00 alle ore 19:00 

Contattaci



CALDAIA BERETTA CIAO GREEN 25 CSI A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT SCARICO FUMI - NEW ErP 2015 ( AREA OCCASIONI )

863,24  IVA Inclusa
Spedizione Gratuita in Italia
863,24 €

Disponibilità: Esaurito

CALDAIA BERETTA CIAO GREEN 25 CSI A CONDENSAZIONE COMPLETA DI KIT SCARICO FUMI - NEW ErP 2015 ( AREA OCCASIONI )

CALDAIA BERETTA CIAO GREEN 25 CSI A CONDENSAZIONE METANO Cod. 20095434 - NEW ErP 2015 - COMPLETA DI KIT SCARICO FUMI: Caldaie Murali ecologiche a condensazione da interno,da esterno e da incasso.

 

 

Dettagli


KIT PER SCARICO FUMI INCLUSO NEL PREZZO!!!

Nome Prodotto CALDAIA BERETTA CIAO GREEN 25 CSI A CONDENSAZIONE
Caratteristiche Tecniche
  • Codice: 20095434
Specifiche etichetta energetica secondo direttiva Europea ErP
 
  • Efficienza energetica riscaldamento Classe A
  • Efficienza energetica sanitario profilo XL Classe A
  • Rendimento stagionale riscaldamento % 93
Caratteristiche esercizio riscaldamento/sanitario:

  • Portata termica nominale riscaldamento/sanitario: 20/25 kW
  • Potenza termica nominale riscaldamento: 19,50 kW
  • Classificazione Direttiva Europea CEE 92/42: ****
  • Rendimento alla potenza nominale: 97,5%
  • Rendimento a carico ridotto (30%): 102,2%
  • Potenza elettrica max riscaldamento Watt 69
  • Grado di protezione elettrica IP X5D
  • Capacità vaso espansione litri 8
  • Quantità di acqua calda con Δt=25°C: 14 l/min
  • Portata minima acqua sanitaria: 2 l/min
  • Dimensioni (hxlxp) mm 715x405x248 ; 28 kg
  • Alimentazione a METANO
  • Legenda:
    C (riscaldamento + acqua sanitaria)
    S (Camera stagna) 
    I (accensione elettronica, controllo a ionizzazione).
  • Servizi esclusivi:     Beretta offre 5 anni di tranquillità grazie alle formule di estensione della garanzia Kasko.

Per visualizzare ulteriori informazioni sul prodotto  CLICCA QUI

Caratteristiche Generali

CIAO GREEN ErP

 

Ciao Green: rendimento energetico elevato, ridotti consumi di gas e basse emissioni.
 

L’entrata in vigore della Direttiva Europea ErP (26.09.2015) prevede che anche i generatori per la produzione di riscaldamento e acqua calda sanitaria siano classificati attraverso l’apposita etichetta energetica indicante la classe. L’etichettatura obbligatoria fornisce una maggior trasparenza sulle caratteristiche dei prodotti che potranno essere facilmente comparati favorendo l’utente nella ricerca di quelli con efficienza maggiore. Di conseguenza anche con le caldaie si contribuirà con maggiore facilità al raggiungimento dell’obbiettivo “20-20-20” fissato per l’anno 2020 che consiste nel: ridurre del 20% le emissioni di gas serra (CO2), incrementare del 20% l’utilizzo delle energie rinnovabili e ridurre del 20% i consumi energetici nei Paesi della EU.
 

Scambiatore condensing

L’innovativo scambiatore compatto econdensante in alluminio di Beretta viene assemblato con un processoproduttivo di saldobrasatura inatmosfera controllata. L’alluminio oltre a consentire una più uniforme distribuzione del calore offre un’elevata resistenza alla corrosione a beneficio di una maggior durata nel tempo.
L’alluminio viene scelto anche per la sua leggerezza, l’ottima conducibilità, la resistenza meccanica, l’affidabilità e la riciclabilità.
Lo scambiatore condensante permette di recuperare buona parte del calore dei fumi riducendo le perdite al camino, e buona parte del calore latente raggiungendo un valore di rendimento energetico quattro stelle ( secondo Direttiva Europea CEE 92/42).
Il bruciatore a pre-miscelazione ottimizza la miscela di combustione riducendo le emissioni di NOx a valori che collocano la caldaia in Classe 5, la più alta secondo la Direttiva Europea EN 677.
 

Installazione universale

Ciao Green è progettata per poter essere installata anche all’esterno in luoghi parzialmente protetti o ad incasso grazie agli accessori dedicati e alla protezione antigelo di scheda fino a 0 °C. In condizioni di temperature più fredde è possibile estendere la protezione fino a -10 °C utilizzando l’apposito kit resistenze antigelo unitamente al kit resistenza antigelo sifone. Se la caldaia è installata all’esterno, senza incasso, per una maggior protezione è necessaria la copertura inferiore.
 

La gestione

Il pannello elettronico è il cervello della gestione della caldaia. Semplice ed intuitivo permette di regolare i parametri della caldaia e attivare le numerose funzioni. Un display a cristalli liquidi e i led forniscono le informazioni sullo stato dell’apparecchio ed i codici di diagnostica. Ruotando le manopole si imposta in modo facile e intuitivo la temperatura dell’acqua di riscaldamento e dell’acqua calda sanitaria. Il pannello integra la funzione Sistema Clima Amico.
 

Caratteristiche:
 

  • Caldaie ErP con Circolatore sincrono modulante a basso consumo energetico (EEI≤0,20) 
  • Progettate secondo le indicazioni di ecodesign previste dalla Direttiva Europea ErP 
  • Classe Energetica > riscaldamento (classe A) > sanitario profilo XL (classe A) 
  • Rendimento stagionale riscaldamento 93% 
  • Scambiatore condensante in alluminio, due versioni da 25 kW e 29 kW combinate e una 25 kW solo riscaldamento 
  • Progettata seguendo le indicazioni di ecodesign della Direttiva Europea ErP 
  • Classe 5 secondo Normativa Europea UNI EN 483 
  • Installabile anche all’esterno e ad incasso tramite l’adozione di appositi kit (optional) 
  • Display per la visualizzazione della temperatura e dei codici di diagnostica 
  • Grado di protezione elettrica IPX5D 
  • Predisposta per il collegamento al comando a distanza (optional) 
  • Termoregolazione di serie (sonda esterna optional) 
  • Raccordi idraulici, rubinetti gas e sanitario (optional)
  • Disponibile kit antigelo fino a -10°C (optional) 
 

Beretta è “ERP”. L’impegno concreto verso un futuro eco-sostenibile


Con la sigla ErP, acronimo di “Energy related Products (Prodotti connessi all’utilizzo di energia), si identifica la Direttiva 2009/125/CE volta a ridurre il consumo energetico dei prodotti mediante una progettazione ecocompatibile. A partire dal 26 Settembre del 2015, data della sua effettiva entrata in vigore nell’Unione Europea, segnerà una svolta epocale per i prodotti del riscaldamento e della produzione di acqua calda sanitaria. In quella data diventeranno, inoltre, attuativi anche altri regolamenti contestualmente emanati per l’etichettatura energetica dei prodotti ad integrazione della corrispondente Direttiva 2010/30/UE.
 

Il regolamento prevede che tutti i prodotti destinati al riscaldamento e alla produzione di acqua sanitaria con potenza termica nominale inferiore o pari a 70 kW potranno essere immessi sul mercato solo con una etichetta energetica che ne evidenzi la classe *di efficienza. Sono state previste etichette di efficienza energetica differenti in base alla diverse tipologie di apparecchio/tecnologie, ma tutte hanno la medesima scala graduata a colori che identifica a colpo d’occhio i vari livelli di efficienza.La finalità delle etichette è di dare al consumatore la possibilità di identificare con facilità il livello di efficienza di un prodotto e di poter effettuare un confronto omogeneo tra prodotti che utilizzano diverse tecnologie. Per i prodotti la cui efficienza di trasformazione è influenzata dalle condizioni esterne, quali le pompe di calore, il dato di efficienza è riportato per fasce climatiche.
 

Oltre alle etichette di prodotto, il regolamento europeo ha previsto la creazione di una etichetta di sistema nel caso si realizzino impianti con diversi apparecchi, componenti e relativi controlli. Questa seconda tipologia di etichettatura, grazie alla sinergia virtuosa tra i diversi elementi, darà la possibilità di realizzare sistemi in grado di raggiungere livelli di efficienza anche superiori a quelli dei singoli apparecchi. Sempre a partire dalla stessa data, per prodotti destinati al riscaldamento e combinati, scatteranno nuovi limiti di efficienza stagionale. Queste per i prodotti con potenza termica nominale uguale o inferiore a 400kW, impediranno l’immissione sul mercato dei prodotti meno efficienti. Anche per i serbatoi di A.C.S. scatterà l’obbligo del rispetto di limiti minimi di dispersione termica. Per i serbatoio di acqua primaria, questi saranno soggetti al rispetto di una classificazione energetica basata sulla dispersione termica. Per gli accumuli sanitari, sino a 500 litri vi sarà l’obbligo dell’etichettatura, da 500 a 2000 litri saranno vincolati al rispetto della classificazione energetica. Per le pompe di calore per riscaldamento e per gli apparecchi misti, oltre ai limiti di efficienza stagionale, saranno previsti dei limiti di emissione sonora specifici per taglie di potenza. Anche gli scaldacqua siano essi a gas, a pompa di calore o solari, per poter essere immessi sul mercato, oltre all’etichettatura energetica, dovranno rispettare una serie di requisiti in termini di efficienza.

 

Garanzia Prodotto Tutti i prodotti in vendita sul nostro sito sono nuovi ed imballati. La garanzia su questo articolo è 24 mesi dalla data dell'acquisto.
Costi e Modalita' Spedizione Dal giorno di ricevuto pagamento, il prodotto verra' spedito entro 3 giorni lavorativi. La spedizione assicurata per l'italia è gratuita.La Spedizione avverra' tramite uno dei seguenti corrieri: GLS EXECUTIVE, AWS, UPS
Prev Next